Antonio Zotti


Appassionato da sempre di fenomeni e scienze sociali, svolgo la mia attività di ricercatore e insegnante muovendomi fra le relazioni internazionali, la teoria politica e gli studi europei. Nella mia attività d’indagine individuale e di gruppo mi occupo soprattutto del processo d’integrazione europeo, dei temi della giustizia globale e dell’evoluzione del sistema politico internazionale.

Attualmente, oltre a insegnare Relazioni economiche internazionali e Comunicazione internazionale per la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli, sono assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, e docente di Istituzioni europee nella stessa istituzione. Sono inoltre responsabile del modulo Relazioni internazionali e diplomazia presso il Master in Cultural Diplomacy: Arts and Media for International Relations and Global Communication presso l’Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo (ALMED, Università Cattolica del Sacro Cuore). Svolgo attività di ricerca anche presso la Fondazione ISMU – Iniziative e studi sulla multietnicità – nonché l’Istituto per gli studi di politica internazionale (ISPI). Sono stato ricercatore presso l’Università di Bologna all’interno del progetto Horizon 2020 GLOBUS Reconsidering European Contribution to Global Justice e docente di Storia e teoria dell’integrazione europea e regionale nel corso di Scienze politiche della LUISS.

Fra le mie pubblicazioni più recenti vi sono: Patterns of Uncertainty: Security Practices and Quality of Democracy in Italy (con Vittorio Emanuele Parsi) in Routledge Handbook of Democracy and Security, a cura di Leonard B. Weinberg, Elizabeth A. Francis and Eliot Assoudeh, Londra: Routledge, 2020; The United Kingdom Immigration Policy: British Exceptionalism and the Renewed Quest for Control, e Germany’s ‘Atypical’ Leadership in the EU Migration System of Governance and its Normative Dimension in The EU Migration System of Governance. Justice on the Move, a cura di Michela Ceccorulli, Enrico Fassi, Sonia Lucarelli, Houndmills: Palgrave Macmillan; Il multilateralismo conta ancora? Le forme istituzionali del regime di non-proliferazione nucleare e l’ordine internazionale liberale (con Michele Gaietta), Quaderni di scienza politica, No. 1, 2020.