Progetti

COLLABORAZIONI E PARTNERSHIP

Design Language

Mediazione linguistica, interpretazione, traduzione con gli studenti della Civica Altiero Spinelli al Salone internazionale del Mobile

Progetto realizzato in collaborazione con Connecting the Dots e il Design Studio Studio CARA \ DAVIDE

Il progetto Design Language nasce nel 2017 dalla collaborazione tra la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli e Connecting the Dots, CARA \ DAVIDE con l’obiettivo di ‘allenare’ gli studenti fin dal primo anno di corso immergendoli in un contesto professionale innovativo e dinamico che consenta loro di mettere in pratica le conoscenze acquisite in aula.

In occasione del Salone del Mobile, la manifestazione milanese che include più di 50 studi di design e brand internazionali, riunendo professionisti provenienti da tutto il mondo, circa 50 studenti della Civica Scuola Altiero Spinelli, affiancano gli espositori di Design Language facendo da supporto linguistico nella presentazione delle loro installazioni e creazioni. I nostri allievi rivestono il ruolo di mediatori affiancando i designer stranieri nello svolgimento della loro attività, ad esempio lavorando come host e accogliendo clienti internazionali.

I partecipanti al progetto, in questo contesto, hanno la possibilità di sperimentarsi in uno dei momenti più vivaci dell'anno in cui i diversi quartieri della città ospitano le più svariate presentazioni all'insegna di creatività, tecnologia, sostenibilità e arte.

NEWS CORRELATE

Design Language alla Design Week 2019

Connecting the Dots, CARA \ DAVIDE con la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli nel progetto Design Language

CONTINUA

17-22/04: Design Language Hotel

Casa non è solo il luogo che abitiamo

CONTINUA

22/03: conferenza stampa Design Language

Connecting the Dots, CARA \ DAVIDE e la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli presentano il progetto Design Language

CONTINUA