Primo Levi Bruno Osimo

“Primo Levi. Miti d’oggi” di Bruno Osimo

L'autore legge il linguaggio contemporaneo alla luce di Primo Levi

Si intitola Primo Levi. I miti d’oggi la nuova pubblicazione di Bruno Osimo, docente alla Civica Altiero Spinelli, nella quale l'autore legge il linguaggio contemporaneo accostandolo in chiave ironica alle immagini di Primo Levi.

“Dire che l’opera di Primo è importante (solo) per la Shoah − commenta Osimo − è grossolanamente riduttivo: è immensa, ed è fondamentale per la nostra vita quotidiana attuale.”

E ancora: “La sua grandezza sta nell’aver ricucito tutto quello che ha visto e vissuto, e ricollegato con la nostra vita quotidiana, ravvisando tracce di Lager nel suo quotidiano e tracce di quotidiano nel Lager. Che è poi quello che cerco di fare io in questo libro con il nostro quotidiano.”

Nell'opera alcune parole di Primo Levi, fonte di ispirazione inesauribile, sono usate per commentare criticamente la nostra attualità intrisa di anglismi, diventati i miti di oggi, (influencer, Storyteller, SUV, Mindfulness,...) che mostrano, invece, una società vuota e superficiale.