Progetti

FINANZIAMENTI

Grants for actions to support training in conference interpreting – academic year 2022-2023

Post - graduate course of Conference Interpreting

Nell'ambito del programma la Commissione europea finanzia il 2° anno del corso di laurea magistrale in INTERPRETAZIONE

Cofinanziato dall unione europea 01

La Commissione europea con il bando Grants for actions to support training in conference interpreting –
academic year 2022-2023
appoggia e riconosce il valore del corso di laurea magistrale in Interpretazione (in convenzione con l'Università di Strasburgo) finanziandone il secondo anno attraverso il progetto intitolato Post - graduate course of Conference Interpreting - Civica Scuola di Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli. È un grande successo per l'Altiero Spinelli che vede il suo percorso di studi anche in questo modo collocato in ambito europeo, assicurando ai suoi allievi interpreti una formazione di alto livello e in linea con le richieste dell'organo legislativo dell'Unione europea.

Grants for actions to support training in conference interpreting – academic year 2022-2023

La Direzione generale dell'Interpretazione della Commissione europea (SCIC), attraverso programmi di finanziamento, promuove la formazione di nuove generazioni di interpreti di conferenza qualificati in modo da mantenere un elevato standard di interpretazione nelle lingue ufficiali e dei principali partner politici dell'Unione europea. Sovvenziona, inoltre, i progetti volti a favorire la cooperazione tra le università e centri post-laurea specializzati in questo settore e la ricerca e lo sviluppo delle moderne tecnologie ad esso applicate. Fornisce sovvenzioni per cofinanziare azioni a sostegno della formazione degli interpreti di conferenza. Nei rispettivi anni sono state cofinanziate 11 azioni per l'anno accademico 2020-2021 e 11 azioni per l'anno accademico 2021-2022.

La DG dell'Interpretazione, in qualità di leader mondiale nelle disposizioni sull'interpretazione delle conferenze, garantisce che i lavori del Parlamento europeo possano essere seguiti in tempo reale dai suoi membri e dai cittadini in tutte le lingue ufficiali dell'Unione europea. Per questo motivo, collabora con Università e organizzazioni specializzate nella formazione di interpreti di conferenza qualificati per garantire la disponibilità di un numero sufficiente di professionisti nelle combinazioni linguistiche per le quali sono state individuate esigenze a breve o a lungo termine.

Gli standard di qualità applicati per valutare i corsi di formazione e le possibili forme di cooperazione tra la SCIC e le università sono stabiliti nel Memorandum of Understanding sulla formazione degli interpreti di conferenza.

Obiettivi del programma
Attraverso il programma di sovvenzioni, si favoriscono le seguenti azioni nel campo dell'interpretazione:

  • promozione della qualità e della diversità linguistica nell'insegnamento dell’interpretazione di conferenza nelle lingue ufficiali dell’Unione europea, dei paesi candidati e dei principali partner politici
  • creazione di centri di eccellenza post-laurea
  • cooperazione tra i corsi post-laurea dei diversi paesi
  • cooperazione regionale tra università con regimi linguistici complementari
  • integrazione e sviluppo delle moderne tecnologie dell'informazione e della comunicazione nella formazione degli interpreti di conferenza.

Crediti: Thijs ter Haar on Flickr - CC BY 2.0 license

NEWS CORRELATE

Grants for actions to support training in conference interpreting – academic year 2022-2023

Post - graduate course of Conference Interpreting

Nell'ambito del programma la Commissione europea finanzia il 2° anno del corso di laurea magistrale in INTERPRETAZIONE

CONTINUA

Corsi Correlati

Interpretazione

Laurea magistrale in convenzione con l’Università di Strasburgo

Corso di laurea magistrale in Interpretazione
Scopri